in municipio, una mostra fotografica permanente sui luoghi simbolo di Monfalcone

in municipio, una mostra fotografica permanente sui luoghi simbolo di Monfalcone

nuove rassegna stampa SottoMonfalcone
Prossimamente sarà inaugurata a Monfalcone una mostra fotografica che andrà a valorizzare in maniera permanete il pianterreno del municipio di Monfalcone, in piazza della Repubblica.
Negli scatti dei fotografi dell’associazione Obbiettivo Immagine di Gradisca d’Isonzo, il territorio locale si racconta in sedici pose che descrivono al visitatore un arco temporale di circa venti secoli.
L’idea è nata in seguito alla mostra fotografica ‘Una Storia per immagini‘ allestita al Museo della Cantieristica la scorsa primavera nell’ambito del progetto ‘SottoMonfalcone. Alla scoperta della città e del territorio tra Timavo e Isonzo‘ dell’associazione Lacus Timavi.
Qui sotto, l’articolo del Piccolo dedicato all’iniziativa, a cura di Laura Blascih.
.


Una Storia per Immagini | a Pieris la terza tappa della mostra fotografica itinerante [21/2-11/3]

Una Storia per Immagini | a Pieris la terza tappa della mostra fotografica itinerante [21/2-11/3]

SottoMonfalcone

La mostra fotografica itinerante ‘Una Storia per Immagini – Viaggio nel tempo e nei luoghi tra Timavo e Isonzo’ fa tappa a Pieris (San Canzian d’Isonzo), presso Villa Settimini, dal 21 febbaraio all’11 marzo 2020.
La mostra, realizzata dall’Associazione Obbiettivo Immagine di Gradisca d’Isonzo, fa parte dei prodotti e delle iniziative previste dal progetto SottoMonfalcone, ideato dalle archeologhe Paola Maggi, Renata Merlatti e Gabriella Petrucci e predisposto dall’associazione culturale Lacus Timavi.
La mostra di Pieris, con oltre 50 foto artistiche che ritraggono le bellezze storiche e paesaggistiche del territorio tra falesie di Duino e Isonzo, è a ingresso libero e sarà inaugurata venerdì 21, alle ore 18, presso Villa Settimini di largo Garibaldi 34.

Iniziativa organizzata in collaborazione con il Comune di San Canzian d’Isonzo.

Orari di apertura:
lunedì, mercoledì, sabato 16-19
martedì, giovedì 10-12


Conferenza 24 gennaio | Storie della Grande Guerra- Le operazioni del 5-9 giugno 1915 dalle testimonianze dei protagonisti

Conferenza 24 gennaio | Storie della Grande Guerra- Le operazioni del 5-9 giugno 1915 dalle testimonianze dei protagonisti

SottoMonfalcone

Venerdì 24 gennaio, alle ore 18, presso la sala ‘Benito Peres’ di Staranzano (Municipio, I piano), si terrà la conferenza ‘Storie della Grande Guerra- Le operazioni del 5-9 giugno 1915 dalle testimonianze dei protagonisti ‘, proposta nell’ambito delle iniziative previste dal Progetto ‘SottoMonfalcone. Storia, archeologia e paesaggio nel territorio tra il Timavo e l’Isonzo’ è finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, a valere sul Bando Regionale per gli incentivi annuali 2019 a favore della Promozione delle Attività culturali – iniziative progettuali riguardanti manifestazioni di divulgazione della cultura umanistica.

Pietro Commisso, ricercatore e anima dell’Associazione Galleria Rifugio di Monfalcone -partner di progetto- e Gianfranco Paliaga, ricercatore autonomo, illustreranno i fatti realtivi alle operazioni offensive del Regio Esercito Italiano fra il 5 ed il 9 giugno 1915 nel territorio del monfalconese attraverso i diari di due illustri protagonisti, Mario Perrini e Giani Stuparich, e i rapporti dei Granatieri di Sardegna.

A latere, sarà possibile visitare la mostra fotografica itinerante ‘Una Storia per Immagini – Viaggio nel tempo e nei luoghi tra Timavo e Isonzo’, anch’essa facente parte della proposta del progetto ‘SottoMonfalcone’ e realizzata dall’Associazione Obbiettivo Immagine di Gradisca d’Isonzo. [c/o Sala Espositiva ‘Alberto Delbianco, via Zambon 2, Staranzano]

foto: Quota 121 – Claudio De Paoli



Una Storia per Immagini | inaugurazione mostra a Staranzano

Una Storia per Immagini | inaugurazione mostra a Staranzano

rassegna stampa SottoMonfalcone

L’articolo apparso su ‘il Piccolo’, relativo all’inaugurazione della mostra ‘Una Storia per Immagini. Viaggio nel tempo e nei luoghi fra Timavo e Isonzo’, tenutasi a Staranzano l’ 11 gennaio 2020 e proposta dall’associazione Obbiettivo Immagine di Gradisca d’Isonzo, nell’ambito delle iniziative previste dal progetto SottoMonfalcone.