Documento per la trasparenza sui contributi pubblici

Si comunica che, ai sensi della Legge n. 124/2017, commi 125-129 dell’art. 1, cosiddetta Legge annuale per il mercato e la concorrenza, che sancisce di pubblicare annualmente nel proprio sito web le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e ai vantaggi economici di qualunque genere ricevuti da parte delle Pubbliche Amministrazioni nell’anno precedente per un importo complessivo pari o superiore a euro 10.000 euro, l’associazione culturale Lacus Timavi, Codice Fiscale 90035360313, ha introitato i seguenti contributi:

Anno 2019:
– Legge regionale 16/2014. Decreto Presidente della Regione 33/2014. Avviso di divulgazione Umanistica, approvato con delibera della Giunta regionale n. 1976 del 14/9/2018, contributo concesso all’Associazione culturale LACUS TIMAVI di €25.000,00 per la realizzazione del progetto Sottomonfalcone. Storia , archeologia e paesaggio nel territorio tra il Timavo e l’Isonzo.
– Legge regionale 16/2014, art 27 quater. Decreto Presidente della Regione n.3241/ CULT del 27/11/2019. Avviso anno 2019 approvato con delibera della Giunta regionale n.1495 del 6/9/2019, contributo concesso all’Associazione culturale LACUS TIMAVI di € 20.000,00 per la realizzazione del progetto Un mare di risorse. Lo sfruttamento dell’ambiente marino nell’altro Adriatico tra archeologia ed etnografia.

Anno 2021:
Il Comune di Grado conferma conferma la partnership all’Associazione culturale Lacus Timavi dando atto che sono stati stanziati €10.000,00 per il progetto Un mare di risorse. Lo sfruttamento dell’ambiente marino nell’alto Adriatico tra archeologia ed etnografia con deliberazione giuntale n. 226 dd. 9.10.2019 .

Anno 2022:
La Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Direzione Centrale Cultura e Sport, tramite  Decreto n° 112/CULT del 18/01/2022, Prenumero 93, decreta che è autorizzata la liquidazione in conto residui del contributo concesso con decreto 3629/CULT del giorno 14.12.2021 a favore dell’Associazione Culturale Lacus Timavi di Monfalcone per la realizzazione del progetto “Strade e Incanti”, pari a euro 87.700,00=, a carico del capitolo 10092 dello stato di previsione della spesa di bilancio pluriennale per gli anni 2022-2024 e del bilancio per l’anno 2022, residui 2021 [omissis].